Menù
 
Home Page
Editoriale
La "Contrada"
Catalogo
Cerca nel sito
Condizioni vendita
Per gli autori
Sala Giochi
Editoriale del 18.06.2017

Settimana di uscite:
Miglieruolo e Henneberg


In rapido esaurimento la prima edizione de La città dei santi e dei folli di Jeff Vandermeer - E nei prossimi sette giorni tocca a Memorie di massima sicurezza di Mauro Antonio Miglieruolo e al capolavoro La nascita degli dei di Charles Henneberg - Concluse con successo le operazioni di pre-sale di Dumarest ai confini del nulla di E. C. Tubb e Mosaici di sonnolenta avventura di Ugo Malaguti: non più acquistabili i due volumi - La nuova mailing list di Ugo Malaguti: un omaggio per ogni aderente. E si preparano altre novità per lugli...




Non più ordinabili
le due novità in pre-sale


Care amiche e cari amici,
come annunciato, il 15 giugno è scaduto il termine fissato per la raccolta delle pre-sale per i due nuovi volumi della Biblioteca, il penultimo delle avventure di Earl Dumarest e il nuovo imperdibile libro di Ugo Malaguti. Non sarà più possibile ordinare questi due volumi, che verranno stampati nelle prossime settimane nell'esatto numero di copie raccolte nel periodo di prevendita. Comunicheremo il momento in cui inizieranno le spedizioni attraverso il sito. A luglio annunceremo il nuovo titolo che verrà esclusivamente venduto con il metodo della pre-sale.
Nessun limite, se non quello del rapido esaurimento delle copie stampate, per il romanzo più atteso e più premiato dell'ultimo ventennio, La città dei santi e dei folli di Jeff Vandermeer, che potete ancora ordinare sempre con PayPal, insieme magari a Memorie di massima sicurezza di Mauro Antonio Miglieruolo, che esce questa settimana, e a La nascita degli dèi di Charles Henneberg che uscirà la settimana successiva.
Sono quindi iniziati i mesi decisivi per il futuro delle collane storiche che contraddistinguono il nostro catalogo, e che Ugo Malaguti si è impegnato a rilanciare, e se non ci riuscirà, la nostra direzione deciderà di terminare passando ad altre soluzioni editoriali e ad altri campi d'interesse.
Il nostro direttore, ritornato con entusiasmo al suo lavoro, sta organizzando una sorta di conta dei lettori sui quali potrà fare affidamento, perché realmente interessati al fantastico, in questi mesi decisivi, una ristretta mailing list che sarà un po' la testa di ponte per contarci e ricominciare il cammino dell'espansione.
Possono entrare in questa mailing list tutti gli amici lettori che effettueranno, chiaramente con PayPal, canale esclusivo di vendita, un acquisto, anche di un solo libro, entro la fine di giugno. Il nostro direttore invierà insieme a quanto ordinato anche un suo personale omaggio, una sorpresa che sicuramente vale la pena di ricevere. La nuova mailing list sarà centro di anticipazioni, notizie, vi si sceglieranno le iniziative più importanti da realizzare, si faranno sondaggi e si cercherà di aiutare il lavoro di rilancio del quale la pre-sale è stato un primo passo forse doloroso per i più pigri, o per coloro che non hanno creduto alla serietà di quanto affermiamo, ma soddisfacente per gli obiettivi che ci si è proposti.



Novità per l'estate:
il nuovo capitolo della
più grande space opera di ogni tempo

DUMAREST AI CONFINI DEL NULLA
di E. C. TUBB


La grande saga di Earl Dumarest, con questo penultimo capitolo che contiene i romanzi I Terridi, La trappola del Cyber, Il mondo degli angeli e Melome, si avvia verso il gran finale.
Ormai Dumarest si trova in una regione della Via Lattea lontana dal centro, e le tracce e gli indizi dell'esistenza della Terra sono sempre più presenti. Ormai la ricerca si avvicina alla conclusione, ma pur avvicinandosi alla Terra perduta, ora Dumarest si trova sempre più stretto nella rete che il Cyclan sta avvolgendo intorno a lui. Perché la sua cattura è diventata il primo obiettivo dei cyber, la loro speranza di salvezza contro la progressiva disgregazione dei cervelli che formano la mente collettiva dei padroni della galassia. Il potere del Primo Cyber è sempre più breve, interi banchi mnemonici vengono distrutti, l'unica speranza è il segreto dell'affinità gemellare, quello che venne rubato al Cyclan e ora è in possesso del grande avventuriero degli spazi.
Inizia così una doppia partita, nella profondità degli spazi siderali e su mondi dimenticati e non compresi nelle rotte spaziali: il pianeta artificiale dei Terridi, che aspettano il giorno in cui l'umanità potrà ritornare al pianeta di origine, il mondo della Matriarca, il grande circo galattico con i suoi mostri e i suoi segreti. E ogni volta il cerchio del Cyclan si stringe. Per quattro volte i cyber riescono a catturare la loro preda, per quattro volte, miracolosamente, Dumarest riesce a salvarsi. Tanto che Marie, il nuovo Primo Cyber, comincia a domandarsi cosa si nasconda dietro all'incredibile, apparente fortuna che accompagna Dumarest nelle sue avventure. E quattro donne bellissime sono al suo fianco... o vogliono la sua fine?

BIBLIOTECA DI NOVA SF* 45 - BIB045
E. C. Tubb
DUMAREST AI CONFINI DEL NULLA

Un volume di 580 pagine
Rilegato
Prezzo Eur 35,00
Introduzione e traduzione di UGO MALAGUTI
Non più ordinabile



La seconda novità dell'estate
MOSAICI DI SONNOLENTA AVVENTURA
di UGO MALAGUTI
2 romanzi e 9 racconti dell'Ultimo dei Grandi


Dopo Storie di ordinario infinito e Cronache di un antico avvenire, dopo il suo ritorno alla piena attività, superati i gravi problemi di salute che lo avevano rallentato in questi ultimi anni, Ugo Malaguti ha deciso di accettare una nuova sfida con se stesso: rivisitare i romanzi e i racconti che hanno dato inizio alla sua leggendaria carriera, riscrivendoli completamente secondo la sua sensibilità attuale, e contemporaneamente cercando di mantenere quel sense of wonder che li aveva resi leggendari nella memoria di polverose e dimenticate annate di collane quali Oltre il Cielo e I romanzi del cosmo.
Cinquantacinque anni dopo, quindi, Ugo sfida se stesso, per riscrivere con l'attualità di oggi le storie senza tempo del suo periodo più avventuroso.
Ci sono due romanzi, I figli del grande nulla, memorabile saga spaziale ispirata dalla lettura dei classici di A. E. va Vogt, e Il ritorno da Marte, anch'esso entrato per differenti motivi nella leggenda della sf italiana. Si tratta infatti dell'unico racconto mai rifiutato dagli editors a Ugo, un racconto che, in una prima stesura di una decina di pagine, attirò l'attenzione e le critiche di Roberta Rambelli, che non amava particolarmente la soluzione alla Erle Stanley Gardner di un racconto-processo.
Nel corso degli anni, più volte Ugo ha ripreso in mano il racconto originario, ogni volta rendendolo più lungo e complesso, fino ad annunciarlo varie volte ai suoi lettori per le pagine di Nova Sf*. Ma ogni volta, per i più svariati motivi, la storia si interrompeva, fino a quando oggi Ugo l'ha definitivamente trasformata in romanzo e la offre in apertura di questa grande antologia ai suoi appassionati.
Ci sono anche nove fantastici racconti, tutti completamente riscritti, o completamente nuovi, a partire da Sonno di millenni, per proseguire con Un uomo verso venere, Sulle tracce degli dèi, Il ribelle di Alfanar, Le reti di Vega, Il disperso di Oberon, I demoni di Urano, Fino all'ultima generazione per terminare con il più recente, I cantori delle stelle. Tutti completamente rivisitati, tutti autentiche novità sia per i lettori di oggi sia per i nostalgici appassionati di ieri.

BIBLIOTECA DI NOVA SF* 46 - BIB046
UGO MALAGUTI
MOSAICI DI SONNOLENTA AVVENTURA

Un volume di 480 pagine
rilegato
Prezzo Eur 35,00
Non più ordinabile

Attenzione: tutti coloro che hanno ordinato in prevendita il volume, entro il 31 maggio, riceveranno all'uscita la loro copia autografata dallo stesso autore.

QUESTI DUE VOLUMI SARANNO STAMPATI NEL NUMERO DELLE COPIE ORDINATE IN PRE SALE. NON SONO PIU' ORDINABILI E NON SARANNO DISPONIBILI IN NESSUN ALTRO CANALE.



Per chi ama i grandi racconti,
ci sono diciassette gioielli
della magica collana di
Fantasy & Science Fiction


Per chi ama i grandi racconti di qualità, le opere che hanno vinto i premi Hugo e Nebula, i classici immortali che da molti anni non sono rintracciabili in Italia, c'è un tesoro da conquistare: i primi diciassette numeri dell'edizione italiana della più prestigiosa e qualitativa rivista di fantascienza e fantastico del mondo, Fantasy & Science Fiction, il cui sommario potrete trovare nell'apposito spazio del Catalogo di questo sito, per ordinare gli arretrati che vi fossero sfuggiti in edicola, o per conoscere il motivo per cui in tutto il mondo dal 1949 il simbolo di F & SF rappresenti il meglio assoluto del fantastico mondiale, con le maggiori opere dei grandi e le firme più stimolanti delle nuove correnti anglosassone. E insieme a questi diciassette gioielli (ciascuno di 160 fittissime pagine) potrete ordinare, se vi fosse sfuggito, anche il primo numero della muova edizione italiana della Isaac Asimov's Science Fiction, con il solito comodo e veloce sistema PayPal che in pochi giorni, senza faticose ricerche e senza lunghe attese, porta a casa vostra il meglio della fantascienza e del fantastico mondiali.
A un prezzo economicissimo potrete leggere il meglio assoluto del fantastico mondiale. Cosa aspettate?

FANTASY & SCIENCE FICTION
Tutti i numeri da 1 a 17
Ciascuno 160 pagine
Prezzo Eur 5,90
e
ISAAC ASIMOV'S SCIENCE FICTION
Numero 1
Grande formato
84 pagine
Eur 6,90



È uscito il romanzo
più atteso e premiato
LA CITTA' DEI SANTI E DEI FOLLI
di Jeff VanderMeer


C'è voluto qualche mese di tempo, ma finalmente già molti possono leggerlo e rendersi conto de motivo per cui questo libro è stato definito "il più importante romanzo fantastico di questo inizio secolo", del pluripremiato Jeff VanderMeer, vincitore di Hugo, Nebula, e dei massimi premi europei e asiatici, proprio con questo incantevole libro che vi affascinerà: la storia e le avventure, i fatti e i misfatti, di Ambergris, la città magica dove il Festival del Calamaro di Acqua Dolce scatena i più perversi istinti, dove molti sovrani di territori vicini hanno tentato inutilmente di governare, dove un bizzarro popolo di nani vive un'esistenza sommersa tra i funghi che crescono e portano vita e morte. Dove un misterioso paziente psichiatrico chiamato X porta da non si sa dove un libro nel quale la storia e i misteri di Ambergris sembrano prendere vita.
Non avete mai letto un libro simile. Più di due milioni di copie vendute nel mondo, giudicato il miglior libro di sf di ogni tempo in Francia, Finlandia, Svezia, Regno Unito.
Chi non l'ha ordinato si affretti: questo è un vero best seller, non rischiate di attendere mesi per una ristampa.

LIBRA FANTASTICA no. 12 - FAN 012
Jeff VanderMeer
LA CITTA' DEI SANTI E DEI FOLLI
(City of Saints and Madmen)

Un volume di 488 pagine
brossurato
Prezzo Eur 18,50


E i prossimi otto giorni
vedranno altre due imperdibili uscite:
Il nuovo romanzo dell'autore di
Assurdo virtuale
e il capolavoro che ha rivelato l'arte
di Charles Henneberg



NARRATORI EUROPEI DI SCIENCE FICTION no. 43 - NAR 043
Mauro Antonio Miglieruolo
MEMORIE DI MASSIMA SICUREZZA

Introduzione di Ugo Malaguti
Brochure
Pagg. 224
Prezzo Eur 27,00

In un mondo oppresso da una dittatura senza volto, un uomo descrive la sua discesa agli inferi per un'accusa mai formulata, per torture mai cercate, per una detenzione in un campo dove l'umanità e perduta, cercando rifugio e sollievo non nelle strade alberate della Megalopoli, ma su un magico mondo sospeso nell'Anello che circonda la Terra...


LIBRA FANTASTICA no. 13 - FAN 013
Charles Henneberg
LA NASCITA DEGLI DEI

Traduzione e postfazione di UGO MALAGUTI
Un volume di 256 pagine
Prezzo Eur 16,50

Il romanzo che, trionfando nel Grand Prix du Roman d'Anticipation, rivelò lo straordinario e visionario talento dei coniugi Henneberg: lui eroe della Legione Straniera nato da nobile famiglia tedesca, lei poetessa russa fuggita dopo la rivoluzione in Medio Oriente, entrambi maestri delle favole adulte, in un romanzo tra i più belli della storia del fantastico: la fine della Terra e la fuga degli ultimi uomini e donne su Gea, pianeta vergine dalle molte lune, dove una nebbia misteriosa genera eroi e mostri, selvaggi e dèi. Un romanzo dall'eterno, irresistibile fascino, una potente poesia in prosa, pieno di imprese eroiche, di terrori e di visionaria avventura.



Un libro che consigliamo
a tutti gli appassionati
FANTASCENEGGIATI
di Leopoldo Santovincenzo e Carlo Modesti Pauer
con la collaborazione di Marcello Rossi


Generalmente per noi della redazione non è abitudine consigliare espressamente un libro specifico: il compito di questo Editoriale è quello di segnalare i libri in uscita, sottolineandone i pregi e fornendo gli elementi che possono parlare alle particolari sensibilità del singolo lettore, senza fare scelte, perché il fatto stesso che un libro sia stato scelto per una delle nostre collane significa che esso ha convinto la redazione più preparata, più specializzata e di maggiore esperienza che una casa editrice possa avere l'orgoglio di possedere.
Per ogni libro che scegliamo, ne abbiamo letti e scartati almeno un centinaio, e quindi ciò che figura nel nostro catalogo significa che una redazione attenta, molteplice, e di enorme esperienza, lo ha ritenuto meritevole di essere proposto ai lettori, con l'implicito consiglio per chi ama il fantastico in tutte le sue forme di non privarsi di qualcosa che potrebbe essere proprio ciò che il lettore di lungo corso sta da tempo cercando. Proprio per questo, trattiamo tutti i libri sfornati dalla nostra Redazione allo stesso modo, per non fare figli e figliastri, ma per una volta, dobbiamo uscire dalla nostra neutralità per rivolgerci direttamente ai lettori intelligenti, quelli curiosi, quelli che amano la saggistica importante, per raccomandare un volume che ha già lasciato il segno e lo lascerà ancor più incisivamente con il passare del tempo.
Scritto da due importanti uomini della RAI, che per anni hanno condotto su Rai 4 una trasmissione specialistica sul fantastico, e hanno potuto accedere agli archivi e ascoltare le storie che si tramandano in questa grande azienda, Leopoldo Santovincenzo e Carlo Modesti Pauer hanno stretto un'alleanza virtuosa con uno dei maggiori esperti italiani del fantastico in televisione, Marcello Rossi, per creare un libro che mantiene in abbondanza ciò che il titolo promette: Fantasceneggiati, Sci-fi e giallo magico nella produzione rai 1954-1987.
Il trentennio abbondante preso in esame è quello nel quale la televisione è entrata nelle nostre case, ha cambiato il nostro modo di vivere, ha unificato il linguaggio in tutta la penisola, ha permesso di assistere ai più grandi spettacoli di teatro, di musica lirica, ha paralizzato la nazione con i quiz di Mike Bongiorno, ha creato un varietà indimenticabile con Antonello Falqui. Una TV regolata dal potere, certo, con la sua pruderie democristiana, che imponeva pesanti calzettoni alle ballerine e censurava parole oggi innocenti ma al tempo sospette, ma anche una TV di idee, di grandi protagonisti, di apertura a tutte le nuove forme di cultura, una TV fondamentalmente intelligente, che ha lasciato un ricordo indelebile in chi quegli anni li ha vissuti, e merita di essere approfondita da chi per motivi di età non ha avuto la fortuna di essere davanti al teleschermo a quel tempo.
Con un'introduzione avvincente di uno dei mostri sacri di quella TV, Ugo Gregoretti, i tre autori entrano subito in argomento, dividendo la parte narrativa del libro in due sezioni: una dedicata agli sceneggiati prettamente fantascientifici, la seconda all'altrettanto intrigante settore dei gialli magici e del soprannaturale, per poi lasciare all'esperienza di Marcello Rossi una corposa appendice nella quale sono descritti tutti gli sceneggiati e i programmi andati in onda dal 1954 al 1987, con la trama, i completi casting e registi, effettisti speciali, consulenti, una preziosa miniera di dati che per i grandi spettacoli divide puntata da puntata, permettendo di rivivere il ricordo di quei momenti a chi ne ha una confusa memoria e vuole ricordare, e di vivere in parte le emozioni di allora ai giovani che non c'erano ancora.
La parte illustrativa, tratta dagli archivi, è ricca di decine e decine di immagini, mentre un'appendice preziosa elenca le opere oggi disponibili in DVD e il modo in cui procurarsele.
Vedremo un mondo spettacolare e fantastico, fatto di grandi attori, grandi registi, grandi sceneggiature, dal 1954, quando la RAI contava meno di quarantamila abbonati, al 1987, quando il colore, la moltiplicazione e la frammentazione delle reti, la comodità di acquistare all'estero format e telefilm, segnarono la fine di quelle grandi e costose produzioni realizzate in studio o in esterni dai migliori registi.
Giorgio Albertazzi, Mara Venier, Ugo Pagliai, Paolo Poli, Carla Gravina, Lorenzo Flaherty, Sergio Fantoni, sono solo alcuni dei nomi dei grandi attori che interpretarono quegli sceneggiati, da Andromeda a L'isola del Tesoro, da Il segno del comando a Esp, dai Racconti di Fantascienza a Lo strano caso del dottor Jeckyll e di Mr. Hide. Sono centinaia le storie che troverete in queste pagine, centinaia le immagini che vi faranno conoscere o rivivere un'epoca.
La grande saggistica di Elara annovera un nuovo gioiello. Se non l'avete ancora inserito nella vostra biblioteca, fatelo adesso. Ne vale la pena.

Fantascienza Saggi no. 6 - SAG006
FANTASCENEGGIATI
di Leopoldo Santovincenzo
Carlo Modesti Pauer e Marcello Rossi

Un volume di ampio formato
232 pagine illustratissime
Prezzo Eur 24,90



La nuova mailing list
di Ugo Malaguti:
si può entrare fino al 30 giugno


Come già sanno i lettori della Newsletter, lo storico direttore di Nova (che quest'anno compie i cinquant'anni di vita), Biblioteca di Nova Sf*, Narratori Europei di Science Fiction e Opere di Clifford D. Simak, ha superato i problemi fisici che lo hanno tenuto lontano per quattro anni dall'attività editoriale piena, e si è lanciato subito in una di quelle imprese che lui solo può tentare: evitare che le collane "storiche" della fantascienza italiana cessino le pubblicazioni, per essere sostituite da iniziative più remunerative per la casa editrice che, pur contando appassionati veri del genere, ha il dovere di tener d'occhio i bilanci e non può permettersi i ritmi lentissimi con cui dei libri di grande costo si coprono nell'arco di molti mesi.
Ugo Malaguti è convinto, con una serie di iniziative, di poter riequilibrare una situazione pesante entro la fine dell'anno, e ha iniziato a programmare novità e uscite, anche di grande spessore, insieme a misure che per quanto impopolari devono ritenersi necessarie per - come ha recentemente scritto lui - "ridestare l'interesse e l'orgoglio di chi ama i libri belli e le emozioni che solo il fantastico è in grado di offrire".
Il primo provvedimento, quello delle pre-sale, ha dato ottimi risultati. Ma occorre non solo un'accelerata, perché occorre partecipazione e soprattutto tempistica per allontanare definitivamente la possibilità di perdere collane che da decine di anni sono un punto di riferimento per gli appassionati del fantastico, e i prossimi mesi saranno decisivi per far rinascere a esempio Nova, per decidere finalmente sul futuro dei Narratori (con l'uscita del romanzo di Miglieruolo in questi giorni, cade anche l'alibi di coloro che aspettano l'uscita di un libro per ordinarlo): e sarà proprio l'esito di questa uscita a dare la risposta definitiva al futuro della più longeva, prestigiosa, ricca collana di fantascienza non angloamericana che è stata uno dei fiori all'occhiello della Perseo Libri.
Per espandersi bisogna prima costituire una testa di ponte. E così Ugo ha deciso di costituire una base, non importa quanto numericamente forte, ma coesa, di amici che condividano i sogni e le idee che hanno tenuto in vita la sf in questi anni.
Questa base sarà costituita da una nuova mailing list, curata personalmente da Ugo, un laboratorio dove si potrà discutere, senza i vincoli che l'ufficialità di un sito o di una Newsletter impongono, avere anticipazioni, conoscere i problemi e magari suggerire le soluzioni, indicare gli autori preferiti e scegliere i prossimi libri da pubblicare tra varie proposte. In una parola, una base operativa nella quale entrino coloro che, con calore o tiepidamente, amano la fantascienza, rispettano e apprezzano il lavoro di Ugo, e vogliono dare un piccolo contributo a questa impresa nella quale il nostro direttore si è lanciato con tanto amore.
Un nucleo iniziale è già stato costituito, tra coloro che ricevono la Newsletter, ma il risultato singolarmente positivo ha spinto Ugo a cercare di raggiungere un numero di amici anche di maggiore consistenza.
Così chiede ai lettori di questo sito che condividono i progetti e le idee che ha avuto modo così frequentemente di esprimere di entrare in questo nucleo che, se forte, potrà fare davvero molto, senza che ci siano impegni o vincoli per nessuno, ma solo una passione condivisa e la voglia di scegliere e leggere i libri degli autori preferiti.
Tutti gli amici, quindi, che faranno un ordine con PayPal (in questo periodo, insieme al vaglia postale e all'assegno, unico canale per le ordinazioni) di libri scelti dal nostro catalogo, tra quelli disponibili o in uscita immediata, anche di un solo titolo, RICEVERANNO DIRETTAMENTE DAL DIRETTORE UN OMAGGIO, scelto da lui, commisurato all'ordine che viene effettuato, ed entreranno nella nuova mailing list che sarà un incrocio tra una fucina creativa, una bocca della verità, e un Pagina Tre.
L'omaggio che Ugo offrirà personalmente non dovrebbe deludere nessuno. Il nostro direttore si riserva soltanto il diritto di non accettare nella sua mailing list qualche nominativo particolare, per cercare di rendere questa lista davvero propositiva e creativa. Potete anche non amare Ugo, quello che scrive, e il suo lavoro e le sue scelte, ma questo non è un fatto ostativo: conta solo il vostro affetto per il fantastico e l'apertura mentale di scegliere e giudicare con la vostra testa.
Comunque, TUTTI GLI ORDINI CHE GIUNGERANNO FINO AL 30 GIUGNO PER PAYPAL (per entrare nella nuova mailing list) RICEVERANNO IL PERSONALE OMAGGIO DI UGO.
Il primo messaggio partirà il 19 giugno. Già molti sono in elenco: chi vuole e può, si unisca a questa impresa non facile, ma eccitante.
ATTENTI: Per ogni chiarimento, dettaglio, informazione, dovete scrivere a ugomalaguti@elaralibri.it, che risponde regolarmente a tutte le domande.



Attenti al catalogo:
non ordinate i titoli esauriti o in rifornimento


Raccomandiamo ai nostri lettori di consultare sempre il Catalogo che trovate nel sito prima di effettuare i vostri ordini. Il Catalogo viene aggiornato in tempo reale, e come preannunciato innumerevoli volte, stiamo arrivando al punto in cui ci sarà impossibile mantenere la disponibilità di tutti i titoli, per il veloce esaurimento presso il nostro magazzino centrale di numerosi titoli.
In questo Catalogo trovate le disponibilità aggiornate, con i titoli esauriti, che NON possono essere ordinati, e quelli in rifornimento, la cui disponibilità non è certa perché rintracciabili presso i magazzini periferici, ma occorrono sempre un mese o due per richiederli e riceverli. Di quelli esauriti, non ci rimane nemmeno una copia d'archivio, e nei programmi futuri della casa editrice non c'è quello di ristampare nessun titolo se non quelli usciti recentemente.
Quindi, controllate il catalogo, e non ordinate i titoli esauriti, mentre quelli in rifornimento possono essere ordinati, sapendo però che ci vorrà un periodo prolungato per riceverli.
Ricordiamo anche che qualora di un titolo in rifornimento non fosse accertata la disponibilità, chi lo ha ordinato potrà scegliere un altro libro disponibile del nostro catalogo in sostituzione, ma non il rimborso di quanto eventualmente versato.
Grazie per la collaborazione.



Per chi ci vuole scrivere
nell'antica forma cartacea
(che noi apprezziamo molto)
ecco gli indirizzi


Potete contattarci per e-mail, scrivendo a info@elaralibri.it, se volete avere informazioni, spedirci commenti, richiedere lo stato delle spedizioni.
Le comunicazioni cartacee vanno invece indirizzate esclusivamente a
ELARA S.r.l.
Casella Postale 2022
40137 BOLOGNA.

Naturalmente gradiamo molto entrambi i tipi di comunicazione, sia quella cartacea, che permette forse un contatto più fisico con chi ci scrive, che quella elettronica, che potete inviarci a elara@elaralibri.it o, se volete esprimere direttamente i vostri commenti, le vostre critiche, le vostre curiosità, al direttore editoriale del settore libri, potete scrivere a ugomalaguti@elaralibri.it, che è ritornato al lavoro dopo i gravi problemi alla vista che lo hanno bloccato per diversi mesi.
La comunicazione è la prima base di una lunga amicizia!



Come ordinare
i libri Elara


Oltre all'annuncio delle novità in uscita, che come vedete stanno aumentando come promesso, vi ricordiamo che in questo stesso sito potrete trovare il catalogo completo di tutti i libri editi dal nostro gruppo, con le disponibilità, i prezzi, e le modalità di ordinazione, e gli eventuali titoli in rifornimento, per i quali occorre una lunga attesa per riceverli, visto che vanno rintracciati nei magazzini periferici.
Elara è tra le ultime case editrici che mantengono in catalogo i libri per diversi anni, ma consigliamo di fare MOLTA attenzione ai molti volumi in esaurimento.
Le ordinazioni possono essere effettuate tramite PayPal, il sistema più veloce e sicuro. Potete effettuare l'ordine con il carrello da casa vostra, pagando con carta di credito. Poiché l'ordine ci viene trasmesso in tempo reale, spedizioni e consegna sono molto rapide, mediamente tra i 7 e i 10 giorni. Nel caso vogliate per risparmiarvi spese postali effettuare un ordine diviso tra titoli in prenotazione e disponibili, vi verrà inviato immediatamente il disponibile e i titoli prenotati vi giungeranno separatamente, all'uscita, con spese postali a nostro carico.

Gli ordini possono essere effettuati anche con:
Vaglia postale intestato e diretto a
ELARA S.r.l.
Casella Postale 2022
40137 BOLOGNA

o con
assegno circolare o bancario non trasferibile
intestato a
ELARA S.r.l.
e inviato preferibilmente con raccomandata a
ELARA S.r.l.
Casella Postale 2022
40137 BOLOGNA


NON SI ACCETTANO ORDINAZIONI IN CONTRASSEGNO POSTALE

Per le ordinazioni d'importo complessivo fino ai 70 euro, va sempre aggiunta la quota di 5 euro per parziale rimborso spese postali. Per gli ordini superiori ai 70 euro, le spese postali sono a nostro carico.

Per ogni chiarimento, informazione, dubbio, potete scrivere a elara@elaralibri.it


Questo aggiornamento è stato chiuso in redazione alle ore 15.00 domenica 18 giugno 2017.
Copyright C 2017 by Elara s.r.l., Tutti i diritti riservati.