Menù
 
Home Page
Editoriale
La "Contrada"
Catalogo
Condizioni vendita
Per gli autori
Sala Giochi
Editoriale del 07.04.2019

Missione Dumarest compiuta
ora avanti verso il futuro


Un'altra promessa mantenuta dal nostro staff: si conclude con Dumarest: Ritorno alla Terra la più lunga e ambiziosa avventura galattica della storia - Vicini all'uscita Il cittadino dello spazio di Raymond F. Jones e Storie della frontiera di Robert E. Howard - E ora le novità: una grande saga cosmica, La leggenda della Terra perduta di G. McDonald Wallis, e il mitico Armageddon 2149 di Philip Francis Nowlan, per la prima volta in Italia come l'autore lo scrisse dando vita al mitico Buck Rogers - Novità anche nella prestigiosa Biblioteca di Alessandria: Renato Pestriniero riunisce i suoi preziosi elzeviri in Brevi sguardi sull'infinito, una visione affascinante del mondo, dell'universo, ma anche dei segreti della science fiction in Italia - E prosegue l'altro grande progetto Elara, la scoperta dei molti volti di mattatore del grande Howard, con Il signore di Samarcanda ed El Borak ancora disponibili.



Missione compiuta:
ora avanti tutta!


Concludere il più oneroso e ambizioso progetto che una casa editrice italiana si sia assunto negli ultimi decenni, quello di portare a termine la pubblicazione di un ciclo famosissimo, composto di 32 romanzi, in otto volumi comprendenti ciascuno in ordine cronologico quattro romanzi singoli, è un grande motivo di orgoglio e soddisfazione, e la migliore risposta ai sospetti, alle critiche pretestuose, alle malelingue che per anni hanno dubitato della nostra capacità di mantenere le promesse fatte (cosa che sempre abbiamo fatto, e sempre faremo).
Con le spedizioni delle ultime copie di Dumarest: Ritorno alla Terra si è quindi conclusa la grande avventura di Earl Dumarest, e un progetto che ha impegnato per anni la nostra collana più importante, la Biblioteca di Nova Sf*. I primi quattro volumi sono da tempo esauriti, ma restano ancora alcune copie disponibili degli ultimi quattro, Dumarest nei labirinti, Dumarest nella rete dei mondi, Dumarest ai confini del nulla e, appunto, Dumarest: Ritorno alla Terra. Ricordiamo a chi non si fosse ancora avvicinato alla più celebre e celebrata space opera di tutti i tempi che, pur essendo collegati tra loro, i romanzi sono concepiti in modo da poter essere letti singolarmente, e quindi anche chi ha perduto i primi quattro volumi può ancora gustarsi almeno l'ultima metà dell'opera più famosa di Tubb. Ma attenzione, le copie rimaste di questi quattro volumi sono davvero poche.
Come promesso, prima abbiamo mantenuto i nostri impegni con i lettori, e ora finalmente possiamo ripartire verso il futuro. Già tra una decina di giorni inizieranno le spedizioni dei due nuovi volumi di Libra Fantastica, il mitico Il cittadino dello spazio di Raymond F. Jones e il volume forse più raro e prezioso della riscoperta di Robert E. Howard, Storie della Frontiera, nel quale Armando Corridore, lo studioso al quale si deve il merito di questa riscoperta howardiana nel nostro paese, ha dato il meglio di sé per mostrarci ciò che l'autore più amava, il selvaggio e misterioso West della sua giovinezza, mescolando i ricordi di vita con le fantastiche e avvincenti avventure alle quali Howard ormai ci ha abituati.
Ma nel bimestre aprile-maggio, riparte alla grande anche la nostra collana più prestigiosa, attualmente l'unica in Italia a riproporre insieme all'eccellenza e alla rarità dei testi, ognuno scelto dalla più antica e preparata redazione di sf del mondo, la bellezza estetica del libro, un elemento ancora importante per gli esteti e i bibliofili, con la rilegatura in balacron con impressioni in oro, la cucitura a filo refe, l'elegante sovraccoperta, elementi che si aggiungono alla raffinatezza delle scelte e alla bellezza di traduzioni e apparato di commento.
Per mantenere le promesse occorre un lungo e faticoso lavoro, ma quando questo è concluso, allora cominciano i fuochi d'artificio. E la redazione di Elara, guidata da un Ugo Malaguti che sembra avere risolto buona parte dei suoi problemi fisici, e soprattutto affiancata da quella che sempre più si configura come una grande redazione allargata, le amiche e gli amici di Quelli della Fenice, che da quasi due anni si prodigano per mantenere in vita e rilanciare le collane storiche alle quali Elara (come prima di lei la Perseo e la Libra) deve la sua tradizione, si sente davvero in grado di accontentare i suoi amici più fedeli e tutto il pubblico italiano, offrendo nel 2019 una media di due novità al mese, una terapia d'urto per riscaldare la passione di chi alla grande letteratura fantastica si dedica da tempo, e a chi ne sta scoprendo i tesori solo di recente.
Iniziamo con il quarantanovesimo volume della Biblioteca di Nova Sf*, che presenta il più famoso romanzo - ancora inedito in Italia - della scrittrice e attrice Geraldine McDonald Wallis, celebre per i suoi libri per i ragazzi, ma autrice anche di un autentico, piccolo capolavoro di fantascienza epico-avventurosa: La leggenda della Terra perduta, che unisce il fascino di autori come Leigh Brackett ed Edmond Hamilton alle modernità più intriganti. In una Via Lattea dove i pianeti di tantissime stelle sono stati colonizzati dagli esseri umani, la Terra d'origine è divenuta una leggenda, un mito, una speranza, inseguita da molti, temuta da alcuni. La storia di questa ricerca è una delle avventure più emozionanti e ricche di sense of wonder della moderna science fiction.
Il cinquantesimo volume della Biblioteca di Nova Sf* diventerà un classico imperdibile per i lettori italiani: ci presenta infatti l'intero ciclo di Buck Rogers, protagonista del famoso fumetto pubblicato con successo negli U. S. A. per quasi quarant'anni, per la prima volta tradotto integralmente dai testi originali scritti da Philip Francis Nowlan per Amazing Stories. Di questo epocale classico della fantascienza spaziale esiste una versione arrangiata e interpolata dopo la morte dell'autore, ma i nostri lettori potranno finalmente conoscere uno dei classici fondamentali nella storia della fantascienza nella sua veste originale, integrale, come l'autore l'ha scritta.
Il terzo volume in uscita in questo splendido bimestre sarà il decimo della prestigiosa collana La Biblioteca di Alessandria: Brevi sguardi sull'infinito raccoglie in oltre 400 fittissime pagine i saggi scritti da Renato Pestriniero tra il 1979 e il 2009. Pestriniero è un saggista affascinante, divertente, che non annoia mai. I suoi articoli sulla fantascienza, sui segreti del nostro piccolo mondo, su eventi e misteri della scienza, sui pericoli che incombono sul genere umano, sono una lettura assolutamente imperdibile, che onora la collana ideata da Ugo Malaguti che è anche la sola di saggistica autorevole e di altissimo livello del nostro paese.
Questo è solo l'inizio, care amiche e cari amici. Non avete idea di quali progetti si stia parlando - e lavorando - nella nostra redazione.
Vi ricordiamo anche che aggiornamenti più precisi, indiscrezioni, anticipazioni, potete riceverli comodamente sul vostro computer iscrivendovi alla nostra Newsletter completamente gratuita. Basta inviare una e-mail richiedendone l'invio a info@elaralibri.it.



In uscita
il capolavoro dei capolavori
della sf spaziale

Raymond F. Jones
IL CITTADINO DELLO SPAZIO


Se foste un brillante, giovane e curioso scienziato, come Cal Meacham, e riceveste una bizzarra sfida... una infinità di casse di misteriosi componenti che non avete mai ordinato, e un manuale di istruzioni per costruire un apparecchio incomprensibile, ma che sembra suggerire una tecnologia nuova e avanzatissima, cosa fareste? Accettereste la sfida? E, vincendola, se scopriste che si tratta in realtà di una sorta di esame, il cui superamento porta a un misterioso centro di ricerche diretto da scienziati altrettanto misteriosi, che amano definirsi i Tecnici della Pace, un centro che di notte vede discendere strane luci dal cielo e aggirarsi mostruose forme tra gli edifici bui?
In realtà, il centro non è diretto da umani della Terra... ma dagli alieni della grande Federazione di Metaluna, in guerra da ère immemorabili contro spietati nemici il cui scopo è distruggere la vita intelligente nella nostra galassia... e la Terra è uno dei prossimi obiettivi di questi implacabili nemici, e dovrà essere il consiglio che governa la Via Lattea a stabilire se la Terra dovrà vivere o perire...
Raymond F. Jones è l'autore di capolavori come La fine del silenzio e Il signore dell'Universo, maestro di una science fiction dominata dal sense of wonder, che si avventura nelle profondità dello spazio ed esalta la poesia delle galassie e delle nebulose.
Il cittadino dello spazio ha ispirato uno dei grandi films di culto degli anni '50, ma là dove il film finisce, in realtà il romanzo comincia. È come se l'immaginazione titanica di A. E. van Vogt si fondesse con la poesia cosmica di Edmond Hamilton e il rigore di Isaac Asimov per produrre un'opera grandiosa e incantevole, uno dei classici più turbinosi e avvincenti di tutta la meravigliosa storia della fantascienza.

Libra Fantastica vol. 17 - FAN 017
Raymond F. Jones
IL CITTADINO DELLO SPAZIO

Traduzione di UGO MALAGUTI
Un volume di 280 pagine
Prezzo Eur 19,50



Prosegue l'anno howardiano
con un altro formidabile volume

Robert E. Howard
STORIE DELLA FRONTIERA


Continua uno dei più grandi progetti letterari di Elara, la riscoperta dei molti cicli letterari creati dall'autore di Conan il Barbaro e delle storie di spada e duelli, di pirati e corsari, di crociati ed eroi saraceni, di misteriose lande nascoste nelle inaccessibili montagne di oriente, del mitico El Borak, avventuriero dei deserti... e ora con i misteri e le turbinose azioni di quel selvaggio West che Howard aveva visitato, conosciuto e vissuto, e le cui storie sapeva ammantare di mistero e trasformare in leggenda.
Questo è il quinto volume che si innesta in un progetto culturalmente profondo e meticoloso, una pubblicazione ragionata e una affascinante scoperta delle opere di uno scrittore famoso quanto Robert Louis Stevenson, Rudyard Kipling, Joseph Conrad, e come loro destinato a essere sempre più affascinante e attuale per vecchie e nuove generazioni.
Il grande progetto letterario concepito e lanciato da uno dei maggiori conoscitori mondiali di Howard, il nostro Armando Corridore, condotto rigorosamente sulle basi di una raccolta di materiali unica al mondo, si sta rivelando, un capitolo dopo l'altro, un momento fondamentale nella riscoperta del fantastico, unico nel suo genere e onorato da molti tentativi di imitazione, ma soprattutto una festa per chi ama l'avventura, quella in tutto maiuscolo, quella dove azione e scenari fantasmagorici si uniscono nel produrre emozioni.
Nelle libere e sterminate pianure e tra le rupi inaccessibili delle montagne, tra antichi segreti e misteri nascosti da ère immemorabili, il West di Howard è immenso e magico come gli spazi siderali, i suoi personaggi eroici e dannati come il genio che li ha creati. Un libro esclusivo, geniale, adrenalinico, che riporta tutto il fascino dell'avventura nel tempo nel quale ancora esistevano gli eroi.

Libra Fantastica vol. 18 - FAN 018
Robert E. Howard
STORIE DELLA FRONTIERA

Un volume di 400 pagine
Prezzo Eur 18,50



Ancora disponibile
il numero 47 della Biblioteca,
la conclusione di una grande storia letteraria:
un libro che non si può perdere

RENATO PESTRINIERO
C'ERA UNA VOLTA IL FUTURO



Per due grandi progetti che prendono corpo e decollano (e il terzo lo conoscerete entro poche settimane) due grandi e ambiziosi progetti letterari di Elara si concludono. Il primo, quello forse più significativo e pregno di contenuti letterari, è il completamento - per i lettori di oggi, e soprattutto per i ricercatori, i critici e i lettori di domani - della selezione delle opere più importanti di quello che è uno dei grandi epigoni italiani del fantastico, il decano degli scrittori di science fiction nel nostro paese, che dal 1958 ha attraversato sessant'anni di storia letteraria con le sue opere originali, intense, spesso affascinanti, delle quali Elara ha pubblicato non solo i maggiori romanzi, ma anche e soprattutto in ordine cronologico la selezione del meglio dell'attività nel campo del racconto e del romanzo breve, testimonianza della grandezza di colui che con Lino Aldani e Ugo Malaguti ha caratterizzato una lunghissima stagione della sf nazionale, conosciuto e tradotto in molti paesi del mondo, che ha scelto e commentato lui stesso le opere dei tre volumi che compongono questa monumentale miniera di fascino ed emozioni, facendone anche una storia di vita e una storia della fantascienza italiana e del mondo.
27 racconti, l'ultima parte di una grande carriera, uno specchio del mondo di oggi proiettato nel futuro, storie di avventura, orrore, emozione, brivido, un libro che siamo orgogliosi di avere pubblicato e che si aggiunge alle grandi testimonianze sui nostri autori più importanti che finalmente danno dignità, dimensione e profondità a storie letterarie che qualcuno ha ingiustamente sottovalutato, e che siamo davvero orgogliosi di aver contribuito a raccogliere, far conoscere e riscoprire nel loro autentico valore.

BIBLIOTECA DI NOVA SF* 47 - BIB 047
Renato Pestriniero
C'ERA UNA VOLTA IL FUTURO

Un volume di 400 pagine
rilegato
Introduzione di Ugo Malaguti
Sovracoperta e illustrazioni di Renato Pestriniero
Prezzo Eur 35,00



Missione conclusa:
termina la più grande space opera
di tutti i tempi

E. C. Tubb
DUMAREST: RITORNO ALLA TERRA



Nei giorni nei quali si stanno avviando tre nuovi e importanti progetti editoriali, è simbolico che si concludano due delle più ambiziose e impegnative promesse mantenute da Elara: la riscoperta letteraria di un grande autore italiano, Renato Pestriniero, e la conclusione della più lunga space opera della storia della fantascienza, il ciclo delle avventure galattiche di Earl Dumarest, avventuriero che si muove attraverso una Via Lattea che sta rinascendo dopo la caduta di un grande impero stellare, combattendo una personale battaglia con la forza del Cyclan, un gruppo di uomini che hanno cancellato le emozioni e vivono solo per il conseguimento dei più alti livelli intellettuali, e coltivano il piano ambizioso di conquistare l'intera galassia per stabilire un regno della ragione dove siano cancellati i sentimenti, le debolezze fisiche e mentali degli umani, per risolvere i più grandi misteri dell'universo.
L'Intelligenza Centrale, un collegamento dei cervelli dei cyber giunti alla fine del ciclo fisico della vita, isolati dalle fisicità e collegati tra loro in una grande gestalt intellettuale, è la mèta agognata da ogni cyber, e lo strumento per conseguire lo spietato e ambizioso piano di conquista dell'universo. Ma questa forza è in pericolo, minacciata da una misteriosa degenerazione dei cervelli che rischia di segnare la fine del Cyclan e delle sue ambizioni, un fenomeno contro il quale molti Primi Cyber si sono battuti e per il quale sono periti. L'unica speranza di risolvere il problema sembra proprio nella mente di Dumarest, che conosce il segreto dell'Affinità Gemellare, e che quindi diventa l'uomo più ricercato dell'universo. Dumarest è nato sulla Terra, un pianeta dal quale è fuggito giovanissimo, e che per il resto della Galassia è solo una leggenda che l'eroe dalla tuta grigia vuole ritrovare a tutti i costi. Riuscirà a farlo prima che il Cyclan lo raggiunga e annienti la sua mente per estrarne il segreto, e perché il nome Terra è stato dimenticato e proibito, e quale segreto nasconde quel mitico pianeta?
Per ottenere l'agognata mèta Dumarest dovrà lottare più che mai... contro intrighi e complotti, spinto da una feroce determinazione che lo rende meno vigile del solito, e gli fa conoscere la prima sconfitta nell'arena. Dovrà anche raggiungere la mitica Fontana della Giovinezza, penetrare i segreti del misterioso Tempio di Cerevox, sfuggire a una feroce caccia all'uomo su un pianeta di ghiaccio, accusato ingiustamente di un feroce delitto, diventare un condottiero su di un mondo di predoni cosmici, e sfuggire all'ultimo e tremendo inganno dei cyber...

BIBLIOTECA DI NOVA SF* 48 - BIB 048
E. C. Tubb
DUMAREST: RITORNO ALLA TERRA

Traduzione coordinata da Ugo Malaguti
Con Martina Ferraina e Corinna Corti
Un volume di 630 pagine
Rilegato
Sovracoperta di Inga Nielsen
Prezzo Eur 50,00



Per chi non conosce
il ciclo di Dumarest...


Il ciclo delle avventure di Earl Dumarest si compone di trentadue romanzi, pubblicati cronologicamente da Elara in otto volumi comprendenti ciascuno quattro romanzi.
Sono già esauriti i primi quattro volumi, mentre dei successivi rimangono solo poche copie. A chi manca uno o più dei quattro volumi disponibili consigliamo di affrettarsi a completare la serie. Chi ancora non conosce questo ciclo, ricordi che i romanzi pur seguendo una loro cronologia sono perfettamente godibili anche indipendentemente, essendo l'arte di Tubb proprio quella di rendere immediatamente comprensibili antefatti e situazioni anche per chi si fosse lasciato sfuggire uno o più titoli precedenti.
È comunque un'esperienza di lettura assolutamente imperdibile, una visione della galassia nuova e affascinante, avventure travolgenti su decine di mondi e civiltà, qualcosa che nessuno aveva mai concepito prima e difficilmente si ripeterò in futuro.
Vi ricordiamo i titoli e i prezzi dei volumi ancora disponibili:


BIB 040 - Dumarest nella rete dei mondi Eur 35,00


BIB 043 - Dumarest nei labirinti Eur 35,00


BIB 045 - Dumarest ai confini del nulla Eur 50,00 (ultimissime copie disponibili)


BIB 048 - Dumarest: ritorno alla Terra Eur 50,00 (solo pochissime copie in vendita fino a esaurimento)



Le prime novità del nuovo corso:
i libri di aprile-maggio

Una grande, avvincente, travolgente
storia di avventure galattiche
di una scrittrice che imparerete ad amare

G. MCDONALD WALLIS
LA LEGGENDA DELLA TERRA PERDUTA


I pianeti umani sono miriadi, nell'immensità della galassia, ciascuno con la propria civiltà e il proprio livello di progresso. Ma tutti, dopo i rivolgimenti che hanno cambiato il corso della storia, condividono un sogno, a metà tra la speranza e la leggenda: ritrovare il pianeta dal quale la razza umana è venuta, la mitica Terra, misteriosamente scomparsa dagli annali e dalla conoscenza dei discendenti di coloro che da essa giunsero sui mondi delle stelle. C'è un segreto da scoprire, una nuova tecnologia, forse, o anche una nuova filosofia di vita, qualcosa che rende la ricerca di questo mitico pianeta qualcosa di assolutamente necessario. Ma perché il ricordo è stato cancellato? È davvero mai esistito quel mitico mondo periferico che gravita intorno a un sole giallo e nasconde forse tesori che la galassia non può permettersi di perdere?
L'attrice e scrittrice Geraldine McDonald Wallis è nota soprattutto per i suoi romanzi per ragazzi, ma le sue opere di fantascienza classica sono anch'esse dei gioiellini da incorniciare e conoscere. Ne rimarrete affascinati, come se Leigh Brackett e Andre Norton si fossero fuse con Edmond Hamilton in una ricerca di un sense of wonder mitico e leggendario come questa indimenticabile ricerca della Terra perduta.

Biblioteca di Nova Sf* n. 49 - BIB 049
G. McDonald Wallis
LA LEGGENDA DELLA TERRA PERDUTA

Un volume di 256 pagine
Rilegato
Prezzo Eur 25,00



Per festeggiare il cinquantesimo volume
della
Biblioteca di Nova Sf*
per la prima volta completo e integrale
il classico dei classici

PHILIP FRANCIS NOWLAN
ARMAGEDDON 2419


Il 1928 è un anno fondamentale nella storia della fantascienza. Nello stesso numero di Amazing Stories appaiono infatti le prime puntate delle due opere che creano praticamente la moderna sf epico-avventurosa, e che segnano una svolta fondamentale nel modo di affrontare i temi dello spazio, del tempo e delle dimensioni. Si tratta della prima puntata del ciclo di Skylark di E. E. Smith, e della prima parte di un breve ciclo che sarà di esempio per i quarant'anni successivi, grazie anche alle comic strips da esso ricavate. Si tratta di Armageddon 2419 di Philip Francis Nowlan, nel quale appare per la prima volta il personaggio di Buck Rogers, un uomo del XX secolo che grazie all'animazione sospesa si risveglia in pieno XXV secolo, su di una Terra dominata da un'opprimente dittatura, contro la quale il nostro contemporaneo subito si ribella, guidando gli uomini del nostro pianeta alla libertà e alla conquista dell'infinito.
Elara pubblica finalmente in edizione integrale l'opera come Nowlan la scrisse, il modello insuperabile dal quale nacque la moderna space opera, un'avventura avvincente e senza età, ben più efficace della versione apparsa dopo la scomparsa dell'autore per sfruttarne la popolarità, e che fu completamente rimaneggiata negli anni '60. Leggerete la storia di "Buck" Rogers in tutto il suo travolgente splendore, come l'autore l'ha scritta, finalmente disponibile per i lettori appassionati della sf classica ma anche dei molti giovani che gusteranno questo mitico libro come nessun'opera più moderna è in grado di offrire.

Biblioteca di Nova Sf* no. 50 - BIB 050
Philip Francis Nowlan
ARMAGEDDON 2419

Un volume di 288 pagine
Rilegato
Traduzione di UGO MALAGUTI
Prezzo Eur 27,00



Ritorna anche la più prestigiosa
collana di fondamentali saggi sul fantastico
con un autore grande anche nei suoi celebri elzeviri

RENATO PESTRINIERO
BREVI SGUARDI SULL'INFINITO


Abbiamo conosciuto la meravigliosa carriera di narratore di Renato Pestriniero, il decano della sf italiana e una delle voci più originali e suadenti del panorama europeo del fantastico. Ma come i lettori di Nova Sf* ben sanno, esiste un altro Pestriniero, certamente non inferiore all'autore di C'era una volta la Luna, C'era una volta il futuro e Resurrezione, anzi, addirittura che alcuni preferiscono: il Pestriniero che osserva con occhio attento e critico e penna brillante e pungente il mondo che lo circonda, dal microcosmo della science fiction nazionale da lui attraversata nell'arco di più di mezzo secolo, agli eventi più importanti della scienza, della conquista spaziale, della letteratura, della società. I suoi elzeviri sono piccoli capolavori di apertura mentale, informazione e arguzia, sia che parli ai giovani autori dei segreti meccanismi dello scrivere, sia che analizzi le tragedie che accompagnarono il volo spaziale, o la progressiva disumanizzazione di una società sempre più alien e sempre più umana.
È quindi un grande orgoglio della Biblioteca di Alessandria, la più prestigiosa e originale collana di saggistica del fantastico italiano, presentare la raccolta dei tantissimi saggi scritti da Pestriniero nel corso di quarant'anni: una sorta di storia di noi stessi, della sf in Italia, con i suoi aneddoti divertenti e segreti, ma soprattutto lo sguardo di un grande scrittore al mondo che lo circonda, senza compromessi né preconcetti, ma sempre con un avvincente senso della comunicazione che rende questo volume imperdibile.

La Biblioteca di Alessandria no. 10 - ALE 010
Renato Pestriniero
BREVI SGUARDI SULL'INFINITO

Un volume di 400 pagine
brossurato
Prezzo Eur 30,00



Regole
e contatti


Potete contattarci per e-mail, scrivendo a info@elaralibri.it, se volete avere informazioni, spedirci commenti, richiedere lo stato delle spedizioni.
Le comunicazioni cartacee vanno invece indirizzate esclusivamente a
ELARA S.r.l.
Casella Postale 2022
40139 BOLOGNA.

Naturalmente gradiamo molto entrambi i tipi di comunicazione, sia quella cartacea, che permette forse un contatto più fisico con chi ci scrive, che quella elettronica, che potete inviarci a elara@elaralibri.it o, se volete esprimere direttamente i vostri commenti, le vostre critiche, le vostre curiosità, al direttore editoriale del settore libri, potete scrivere a ugomalaguti@elaralibri.it. Per informazioni sulla Contrada delle stelle, l'indirizzo è lacontrada@elaralibri.it.



Come ordinare
i libri di Elara


Oltre all'annuncio delle novità in uscita, che come vedete stanno aumentando come promesso, vi ricordiamo che in questo stesso sito potrete trovare il catalogo completo di tutti i libri editi dal nostro gruppo, con le disponibilità, i prezzi, e le modalità di ordinazione, e gli eventuali titoli in rifornimento, per i quali occorre una lunga attesa per riceverli, visto che vanno rintracciati nei magazzini periferici.
Elara è tra le ultime case editrici che mantengono in catalogo i libri per diversi anni, ma consigliamo di fare MOLTA attenzione ai molti volumi in esaurimento.
Le ordinazioni possono essere effettuate tramite PayPal, il sistema più veloce e sicuro. Potete effettuare l'ordine con il carrello da casa vostra, pagando con carta di credito. Poiché l'ordine ci viene trasmesso in tempo reale, spedizioni e consegna sono molto rapide, mediamente tra i 7 e i 10 giorni. Nel caso vogliate per risparmiarvi spese postali effettuare un ordine diviso tra titoli in prenotazione e disponibili, vi verrà inviato immediatamente il disponibile e i titoli prenotati vi giungeranno separatamente, all'uscita, con spese postali a nostro carico.

Gli ordini possono essere effettuati anche con:
Vaglia postale intestato e diretto a
ELARA S.r.l.
Casella Postale 2022
40139 BOLOGNA

o con
assegno circolare o bancario non trasferibile
intestato a
ELARA S.r.l.
e inviato preferibilmente con raccomandata a
ELARA S.r.l.
Casella Postale 2022
40139 BOLOGNA


NON SI ACCETTANO ORDINAZIONI IN CONTRASSEGNO POSTALE

Per le ordinazioni d'importo complessivo fino ai 70 euro, va sempre aggiunta la quota di 5 euro per parziale rimborso spese postali. Per gli ordini superiori ai 70 euro, le spese postali sono a nostro carico.

Per ogni chiarimento, informazione, dubbio, potete scrivere a elara@elaralibri.it


Questo aggiornamento è stato chiuso in redazione alle ore 17.00 di domenica 7 aprile 2019
Copyright C 2019 by Elara s.r.l. Tutti i diritti riservati.